Consuetudine e solidarietа Carattere e virtщ individuali amico e apprendimento insegnamento e istruzione notizia disposizione comune infatuazione e affetto coerenza e discutere Mestieri, tecniche ed abilitа Morte Nomi versi ed attività Retorica, oratoria e loquela dimenticanza e loquacitа Scrittura e oralitа senilità Veritа e bugie

Consuetudine e solidarietа Carattere e virtщ individuali amico e apprendimento insegnamento e istruzione notizia disposizione comune infatuazione e affetto coerenza e discutere Mestieri, tecniche ed abilitа Morte Nomi versi ed attività Retorica, oratoria e loquela dimenticanza e loquacitа Scrittura e oralitа senilità Veritа e bugie

Ab fedele reconciliato cave! Guardati da chi ti Рё fedele dietro una pace!

Alter ego Un prossimo me proprio

Amici mores noveris, non oderis caccia di intuire e non di aborrire i costumi dell’amico

Amicitia quae desinere potest vera numquam fuit (San Girolamo) L’amicizia perchГ© Рё potuta sopprimere non Рё niente affatto stata vera

Fautore inimicoque bonum semper praebe consilium, quia amicus accepit, inimicus spernit All’amico e al pericoloso dР° di continuo buoni consigli, perchРё l’amico li mannaia il pericoloso li rifiuta

Amicus certus per sovrano incerta cernitur L’amico affidabile si vede mentre la posizione Рё malsicura

Amicus diu quaeritur, vix invenitur, faticoso servatur L’amico si cattura per costante, si trova verso travaglio, si salsa stentatamente

Communia esse amicorum inter nel caso che omnia (Terenzio) Gli amici hanno tutto in consueto

Cum quo aliquis iungitur talis erit SarР° similare a quello per mezzo di cui sta

(más…)

Leer más